Cerca

Premi INVIO per cercare o ESC per uscire

meglio un ecommerce o un marketplace

Sviluppare un ecommerce o scegliere un marketplace

Meglio ecommerce o marketplace
Spesso gli imprenditori si trovano nella condizione di valutare se inserire i propri prodotti su un marketplace o investire sul proprio brand e intraprendere lo sviluppo di un proprio ecommerce dove commercializzare direttamente i propri prodotti.
Sicuramente un marketplace offre un’allettante opportunità di iniziare sin da subito a vendere i propri prodotti nel mondo digitale ad un vasto pubblico senza dover sostenere i costi di realizzazione della struttura digitale per ospitare un ecommerce.
Ma i fattori da considerare sono molti e differenti prima di prendere una decisione cosi delicata, per decidere la strada da seguire è bene spendere qualche istante per conoscere meglio il mondo dei marketpalce e dell’ecommerce.

Marketplace

Come gli ecommerce esistono diverse piattaforme di marketplace presenti nel web, i principali sono Amazon leader del mercato americano ed europeo per il B2C ed Alibaba che riveste invece il ruolo di leader dei marketplace B2B a livello mondiale. I marketplace offrono a fronte di una fee la possibilità di inserire e vendere i prodotti sui loro portali consentendo, spesso le fee sono direttamente imputabili alle vendite mentre in altri casi sono espresse sotto forma di abbonamento.
I principali svantaggi del commercializzare i prodotti attraverso i marketplace sono:
  • I clienti sono del marketplace e non vostri, quindi non ci sono opportunità di costruire strategie di loyalty sul prodotto
  • I vostri prodotti saranno messi sempre e costantemente a paragone con la concorrenza di ogni fascia 
  • La visibilità non basta, marketplace come Amazon che contano milioni di visite non sono sempre in grado di assicurare la corretta visibilità organica, per questo motivo hanno introdotto strumenti di sponsorizzazione a pagamento per poter posizionare i prodotti di fronte all’utente
L’esperienza maturata nella gestione dei marketplace ci consente di seguire i nostri clienti nelle strategie migliori per valorizzare i propri investimenti al fine di costruire strategie digitali scalabili, contattaci per maggiori informazioni.
 

Ecommerce

Scegliere un ecommerce è una scelta strategica che consente di costruire direttamente ed in prima persona la relazione con il cliente finale, consentendo di sviluppare sinergie, acquisire quote di mercato e conquistare elevati livelli di fedeltà.
Rispetto ad un marketplace un ecommerce richiede sicuramente un investimento di struttura nella sua realizzazione. I vantaggi nella realizzazione di un ecommerce sono molteplici e vanno dalla costruzione di un portfolio clienti chiaro, fino alla massimizzazione dell’espressione del brand, per questo motivo solitamente sono consigliati per tutte quelle aziende che competono nel mercato grazie a caratteristiche distintive uniche o fortemente differenziati.
Spesso si parla di ecommerce pensando che siano strumenti semplici, ma in realtà sono strumenti complessi che gestiscono dati personali e transazioni economiche e per questo motivo è necessario affidarsi a professionisti in grado di sviluppare correttamente la piattaforma ecommerce, oltre che garantire una sua personalizzazione su specifiche esigenze, per esempio la nostra esperienza di sviluppo di ecommerca internazionali ci ha consentito di sviluppare uno strumento detto country store che consente di differenziare i prodotti ed i prezzi a seconda del mercato di riferimento.

L’esperienza maturata nella gestione e nello sviluppo degli ecommerce ci consente di seguire i nostri clienti nelle strategie migliori per valorizzare i propri investimenti al fine di costruire strategie digitali scalabili, contattaci per maggiori informazioni.
Di seguito tutti i contenuti taggati con: meglio un ecommerce o un marketplace

Web Platform, E-commerce