Cerca

Premi INVIO per cercare o ESC per uscire

SEO development

Rendersi visibili con la SEO

SEO (Search Engine Optimization) è un modo per migliorare la promozione del proprio sito, al fine di aumentare il numero di visitatori. L’ottimizzazione della SEO è un processo articolato in costante aggiornamento che riguarda diversi aspetti che vanno dalla struttura del codice della pagina, fino alle parole scelte per il contenuto del sito.

La nostra web platform è interamente sviluppata per raggiungere le massime performance a livello SEO. Sviluppata seguendo le Best Practice di Google consente di sviluppare la propria identità digitale sfruttando i principi del permission marketing: gli utenti e potenziali clienti sono raggiunti dal messaggio e dalla proposta di valore del Brand, nel momento in cui essi esprimono un'effettiva esigenza e bisogno.
Questo è il momento migliore per la propensione all'acquisto ed è quindi strategico per ottimizzare le probabilità di ritorno sull'investimento. 

Perché ottimizzazione la SEO del sito è importante?

  • Awareness: Le statistiche mostrano che la maggior parte delle persone non scorrere oltre la prima pagina dei risultati di ricerca. Ciò significa che se il vostro sito non è su quella prima pagina, è possibile che la vostra visibilità sia ridotta, mentre con un efficace sviluppo della SEO sarà possibile presidiare le keyword strategiche che offrono la maggiore visibilità. 
  • Brand Value : Se il tuo sito è in cima ai risultati nelle ricerche (non necessariamente in prima posizione, ma in prima pagina), diamo al potenziale cliente l’impressione di essere una società seria ed importante.
  • Return of Sale: Con l’ottimizzazione SEO si ottengono realmente più visitatori, più visitatori significa più opportunità di vendita. 
Per raggiungere i massimi risultati SEO bisogna associare alle best practice molti contenuti pertinenti altamente semanticamente ottimizzati, per agevolare queste ottimizzazioni abbiamo sviluppato un apposito sistema chiamato Content Development Automation che attraverso l’utilizzo dell’IA è in grado di generare una serie di documenti corredati da contenuti pertinenti.
youtube
Sebstiano Tartari - Chief project Manager
Il cosiddetto “voice-geddon” si avvicina a grandi passi ed quello che sembrava uno scenario futuristico, in realtà ad oggi è il presente.
Come fare per governare e come fare ad affrontare questo fenomeno in completa espansione?

Innanzitutto occorre comprendere che cosa si intende per questo fenomeno: si intende il fatto che sempre saremo invogliati, fino ad arrivare ad essere costretti ad interagire con la tecnologia e con il web attraverso la voce.
Già nel 2017 il 20% delle ricerche su Google era gestito tramite voice search e ci si aspetta un 50% nel 2020. Questi dati non stupiscono se si pensa a quanto sia facile l’utilizzo della propria voce e porteranno ad avere un web non più mobile-first, ma voice-first.

Il primo risultato sarà che gli assistenti vocali come Siri, Google Now o Cortana conosceranno sempre di più le persone, sia le loro caratteristiche di tipo linguistico, che le caratteristiche personali e, spesso, anche le caratteristiche sociali.
In questo senso il risultato sarà che avremo dati estremamente precisi sulle persone.

Il secondo risultato sarà la modifica delle ricerche sui motori di ricerca.
Si vedrà un allungamento delle parole chiave, si vedrà un mutamento delle caratteristiche di queste parole chiave che saranno sempre di più “question words” come cosa, come, dove e quando e si avrà anche una gergalizzazione delle ricerche a sfavore di quelli che sono gli argomenti e le parole chiave più tecniche.

Come adeguarsi a questo scenario per non scomparire dal web?
Innanzitutto con l’utilizzo molto importante dei video e dei videotranscript, poi con il coinvolgimento di tutte le figure aziendali, ognuna portatrice di un proprio background, di un proprio lessico e di un proprio tono comunicativo.

Poi servirà senz’altro un ascolto molto attento dei propri utenti e potenziali clienti, con una gestione precisa della customer care e dei social network.
Tutto questo porterà ad una vera e propria digital transformation aziendale, che dovrà essere coordinata da figure professionali attente ad ogni aspetto.
In questo senso il team strategico Siglacom è pronto per supportare gli imprenditori in questo processo.
successivo: SEM development

Cookie

Questo sito web utilizza i cookie. Maggiori informazioni sui cookie sono disponibili a questo link. Continuando ad utilizzare questo sito si acconsente all'utilizzo dei cookie durante la navigazione.